Benvenuti su Ansiosamente

Ansiosamente è un sito dedicato all’Ansia, in tutte le forme in cui la possiamo incontrare. I post pubblicati sul Blog, e la sezione “La Psicologa risponde” ospitano quegli aspetti legati all’ansia in cui ognuno di noi, qualche volta, o purtroppo spesso, può riconoscersi.

Non ho pretese di essere esaustiva e di sapere tutto sull’ansia, perciò sarà graditissimo nei commenti ai Post del Blog,  il contributo di chi l’ansia la vive ogni giorno, in maniera più o meno intensa e riconoscibile o, anche, di chi ha trovato un modo per gestirla e che ha il piacere di condividere.

Domande frequenti

Basteranno delle “chiacchierate” con te per risolvere i miei problemi con l’ansia?

Mi dispiace deluderti ma con me non farai delle “chiacchierate”. Per queste ci sono gli amici, i familiari o chi preferisci tu. Con me lavorerai duramente per affrontare le tue paure una volta per tutte e tirare fuori il coraggio...

READ MORE

Dovrò aspettare molto prima di riuscire a fare qualcosa che non riesco a fare a causa dell’ansia?

Certo che no! Non dobbiamo aspettare che tu sia pronto/a prima di agire, anzi. La riduzione dell’ansia passa necessariamente attraverso l’esposizione a ciò che temi di più. Ma non sarai da solo/a ad affrontare le tue paure...

READ MORE

Mi dirai che ho bisogno di psicofarmaci?

Voglio essere sincera. Non sono né contro né a favore degli psicofarmaci. Ritengo che siano degli strumenti che vanno usati per un obiettivo preciso e quando veramente se ne ha bisogno. A volte i sintomi dell’ansia sono così invalidanti da impedire di...

READ MORE

Festival della Psicologia 2018

L’8 e il 9 giugno torna a Roma il Festival della Psicologia. Anche quest'anno aderisco all'iniziativa e per chi lo desidera, …

Storia di una tocofobia superata

Una lettrice di ansiosamente ha voluto condividere con noi la sua personale esperienza con la paura della gravidanza e del …

La paura di cambiare la nostra vita

Quante volte ci viene in mente di portare avanti un progetto che da tanto tempo abbiamo in mente? Quante volte ci vorremmo …