Mese: <span>Marzo 2016</span>

Siamo golosi? No, Siamo dipendenti!

Suonavano inquietanti le parole di qualche anno fa di Simon Thornley, ricercatore del servizio di salute pubblica regionale di Aukland: «I carboidrati fortemente trasformati, come taluni fiocchi d’avena, i dolci e le brioches aumentano rapidamente la quantità di zucchero nel sangue, e ciò stimola le stesse aree del cervello che sono coinvolte dalla dipendenza da nicotina e da altre droghe».

Leggi tutto

Ansia da Coronavirus

Il distanziamento sociale e l’isolamento a cui siamo stati costretti ci hanno portato ad uno stress crescente provocato …

Festival della Psicologia 2018

L’8 e il 9 giugno torna a Roma il Festival della Psicologia. Anche quest'anno aderisco all'iniziativa e per chi lo desidera, …

Storia di una tocofobia superata

Una lettrice di ansiosamente ha voluto condividere con noi la sua personale esperienza con la paura della gravidanza e del …