I miei articoli

“Stiamo Fuori 2016”: Il Festival della Psicologia torna in piazza a Roma

Il 23 e 24 maggio 2016 torna il Festival della Psicologia a Roma. L’Ordine del Psicologi del Lazio, dopo il successo dell’edizione dello scorso anno, propone nelle più belle piazze di Roma, un evento patrocinato dal Ministero della Salute.

La psicologia non è più una disciplina racchiusa negli studi e finalmente è ora possibile un incontro tra la scienza della mente e i cittadini. Vogliamo creare familiarità con la figura dello psicologo che non può e non deve essere visto più come lo “strizzacervelli” a cui si rivolgono i “matti”: niente di più lontano dalla figura dello psicologo di oggi che si mette in gioco per primo e ci mette la faccia per proporre temi che riguardano la vita quotidiana di ognuno di noi.

È stato ideato un programma molto ricco di contenuti di interesse comune. Dalle 10 alle 21 si potrà accedere a simulazioni, attivazioni e giochi di ruolo, prendere parte a test ed esperimenti scientifici. A piazza San Silvestro vi aspettano temi di scuola e natalità, a piazza della Repubblica vi accoglieranno gli psicologi per parlare di sport e lavoro mentre a Piazza del Popolo potrete confrontarvi con professionisti dell’ alimentazione e della cronicità.

 

Primo colloquio gratuito

 

Inoltre il Festival della Psicologia offre a tutti i cittadini la possibilità di effettuare un primo colloquio gratuito con uno Psicologo in tutto il territorio laziale, con l’opportunità di continuare se lo si desidera, un percorso di counseling o psicoterapia a prezzi ridotti. Si potrà scaricare il Voucher per l’incontro gratuito con uno psicologo del proprio territorio aderente all’iniziativa direttamente all’indirizzo: http://www.festivalpsicologia.it/psicologi-aderenti/ -

 

Leggere la psicologia

 

E in più per chi volesse approfondire dei temi di interesse e attualità in materia di psicologia, si potrà scaricare degli E-Book gratuiti direttamente dal sito http://www.festivalpsicologia.it/sezione/ebook/. L’obiettivo del Festival della Psicologia 2016 è infatti quello di creare “circolarità di esperienze,  relazioni e conoscenza”.

Lasciando la parola a Nicola Piccinini, Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Lazio: “Dopo la grande partecipazione del 2015 abbiamo deciso di prolungare l’orario della manifestazione e predisporre ancora più strumenti per l’interazione con i visitatori. Inoltre, abbiamo realizzato dei prodotti digitali gratuiti  utili ad accrescere il valore del confronto con gli specialisti. Insomma, come e più che nella passata edizione, mostreremo ai cittadini, concretamente, in che modo la psicologia può contribuire al loro benessere, migliorando su diversi versanti la qualità della loro vita.

 

 

Pamela Serafini

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Voglio essere felice

Deponiamo le armi perché lottare con i nostri pensieri, immagini, sensazioni ed emozioni, non risolve il problema. Possiamo, …

Come cambiare a piccoli passi

Quante volte ci ritroviamo a criticarci per tutto? I giorni trascorrono tutti uguali e siamo condizionati dai nostri pensieri …

Gruppi di ascolto e condivisione online

Hai mai sentito il bisogno di confrontarti con altre persone che, come te, vivono quotidianamente con l’ansia e il panico? …