Gruppi di Ascolto e Condivisione

gruppi-ascolto

Spesso chi vive la sua ansia in solitudine vede assottigliarsi il giro di amicizie, esce sempre meno di casa, abbandona i progetti di lavoro in cui credeva, vede peggiorare di giorno in giorno le relazioni affettive.

 

Cosa comporta vivere nell’ansia?

 

Si vive spaventati da sintomi come extrasistoli, vertigini, problemi gastro-intestinali, insonnia, psoriasi, formicolii, tensioni in varie parti del corpo, tremori, senso di svenimento, senso di soffocamento, giramenti di testa, dolori alla schiena, derealizzazione/depersonalizzazione oppure da sensazioni come aumento del battito cardiaco, aumento della frequenza respiratoria, affanno, testa confusa. Si è perennemente immersi nella paura che può assumere diverse sfumature: paura di sentirsi male e di non poter essere soccorsi, paura di stare in luoghi affollati, paura di avere una malattia, di impazzire o di uscire da soli, paura di guidare e molte altre. Inoltre si hanno ricadute sull’umore: ci si sente tristi e depressi, sulle relazioni con gli altri: si fa fatica a socializzare o non ci si sente capiti, sul lavoro: si fanno numerose assenze perché si sta male oppure si perde la concentrazione, l’energia e la motivazione.

Capita anche di chiedersi:

  • Come fanno gli altri a superare lo stato di ansia?
  • Riescono a fermare gli attacchi di panico?
  • Cosa si dicono per scacciare i brutti pensieri?

Quando la sofferenza diventa molto forte e non si riesce a condividerla con le persone care perché si teme di non essere compresi, può rivelarsi molto utile partecipare ad un gruppo di ascolto e condivisione. Rendersi conto che anche gli altri ne possono soffrire, fa sentire meno soli e mettersi in gioco insieme per affrontare il proprio malessere in modo nuovo, restituisce la speranza di poter fare qualcosa per cambiare la situazione.

 

Quali obiettivi potrai ottenere partecipando ai gruppi di ascolto?

 

  • Imparerai delle abilità per trattare in modo diverso i pensieri negativi, le autocritiche, i ricordi spiacevoli, le preoccupazioni sul futuro.

 

  • Abbandonerai la lotta contro l’ansia e contro le tue emozioni spiacevoli come la tristezza, la rabbia e la paura.

 

  • Acquisirai la consapevolezza sui tuoi valori e su ciò che conta veramente per te per vivere una vita più appagante.

 

  • Ritornerai a fare o inizierai a fare delle cose che per te sono importanti e che ad oggi ti sembrano difficili o impossibili.

 

Luogo, tempi, durata, costi

 

I gruppi di ascolto si svolgono online. Sono previsti 6 incontri in totale. Il numero massimo di partecipanti è 5. La durata è di un’ora. La cadenza è settimanale e il costo è di 20 euro a incontro.

 

 

 

Prossima data di inizio: giovedi 24 marzo ore 18.30 su Piattaforma Zoom

 

 

Se desideri anche tu far parte di un gruppo di ascolto e condivisione online

 

 

Scrivi nel form sottostante per chiedere ulteriori informazioni

 

 

 O contattami al numero 3339841471. Ci accorderemo per una chiamata conoscitiva gratuita su Skype di trenta minuti, così saprai se il gruppo fa per te!

 

 

 

Pamela Serafini

I dati e le informazioni che deciderai di condividere con me sono trattati nel pieno rispetto della normativa sulla privacy (GDPR-General Data Protection Regulation – Regolamento Europeo UE 2016/679).

Richiedi Informazioni




    captcha

    Voglio essere felice

    Deponiamo le armi perché lottare con i nostri pensieri, immagini, sensazioni ed emozioni, non risolve il problema. Possiamo, …

    Come cambiare a piccoli passi

    Quante volte ci ritroviamo a criticarci per tutto? I giorni trascorrono tutti uguali e siamo condizionati dai nostri pensieri …

    Gruppi di ascolto e condivisione online

    Hai mai sentito il bisogno di confrontarti con altre persone che, come te, vivono quotidianamente con l’ansia e il panico? …